Cosa vedere a Roma

(75)

Chiesa di Sant'Ivo alla Sapienza

La chiesa di Sant'Ivo alla Sapienza fu costruita dal Borromini dal 1642 al 1660. Si erge nel piccolo cortile del Palazzo della Sapienza (da cui proviene il nome), sede dell'antica Università di Roma, dal XV secolo fino al 1935.

...

(75)

Palazzo Chigi

La costruzione del palazzo venne iniziata da Pietro Aldobrandini, che ne affidò i lavori a Matteo Bartolini da Città di Castello (1580-1586). Secondo alcune fonti nel cantiere furono attivi Giacomo Della Porta e il Maderno, i cui effettivi...

(75)

Palazzo della Cancelleria

Il Palazzo della Cancelleria, esempio di architettura rinascimentale a Roma, fu iniziato intorno al 1485 per volere del cardinale Raffaele Riario, nominato da papa Sisto IV, suo zio, titolare della basilica di San Lorenzo in Damaso. 

I...

(75)

Santa Maria in Vallicella - Chiesa Nuova

La figura di San Filippo Neri, "Apostolo di Roma", canonizzato nel 1622, è storicamente legata alla chiesa di San Maria in Vallicella. Nel 1548 Filippo Neri, chiamato dal popolo "Pippo buono", fondò la Confraternita dei Pellegrini e dei...

(75)

Sinagoga - Comunità Ebraica

Costruita nel tra il 1901 e il 1904, la Sinagoga presenta una facciata, con tre ingressi nel portico, recante simboli ebraici come quelli del candelabro a sette bracci, le tavole della legge, la stella di David ed il ramo di palma....

(75)

Via dei Fori Imperiali

Via dei Fori Imperiali costituisce una passeggiata unica al mondo che va da Piazza Venezia al Colosseo, attraverso l'area dei Fori Repubblicani ed Imperiali, cuore commerciale e politico dell'antica Roma. Lungo il viale si possono ammirare le...

(75)

Piazza del Colosseo

Piazza del Colosseo è una piazza sita tra via dei Fori Imperiali e via Claudia, a Roma, nei rioni Monti, Campitelli e Celio.

La piazza prende nome dal noto monumento che vi si trova al centro, il Colosseo o Anfiteatro Flavio; ricopre...

(75)

Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri

Costruita nel 1563 da Michelangelo nell'aula del "Tepidarium" delle Terme di Diocleziano, fu alterata nel suo aspetto originale da Luigi Vanvitelli nel XVII secolo. 

La facciata disadorna è formata dall'esedra di una delle sale delle...

(75)

Piazza della Rotonda (del Pantheon)

Questa piazza si trova di fronte al Pantheon infatti, il grandioso monumento la caratterizza a tal punto che molti romani non ne conoscono neppure il nome: la chiamano semplicemente "la piazza del Pantheon". 

Al centro si innalza...

(75)

Fontana della Dea Roma di Piazza del Campidoglio

La fontana orna la facciata del Palazzo Senatorio, lo storico palazzo sorto sui resti del tabularium (I secolo a.C.) e punto di convergenza della mirabile piazza disegnata da Michelangelo, circoscritta a destra dal Palazzo dei Conservatori e a...

(75)

Foro di Augusto

Secondo in ordine di tempo ed inaugurato nel 2 a.C., il Foro di Augusto era limitato sul lato di fondo da un grandioso muro di 33 metri di altezza in blocchi di peperino e pietra gabina, che lo isolava dal popolare quartiere della...

(75)

Foro di Cesare

La necessità di rinnovare le strutture amministrative e giudiziarie più antiche e di adeguarle alla nuova dimensione della città fu il pretesto che Giulio Cesare utilizzò per portare a termine una brillante iniziativa di auto-rappresentazione...

(75)

Palazzo Spada

L'edificio fu fatto edificare dal cardinale Girolamo Capodiferro (1502-1559) su edifici preesistenti di proprietà della famiglia. I lavori furono eseguiti, a partire dalla fine del 1548, dall'architetto Bartolomeo Baronino (1551-1554) di casale...

(75)

Tempio di Portuno (Tempio della Fortuna Virile)

Rappresenta uno degli edifici meglio conservati dell'Antica Roma. Il tempio, erroneamente chiamato della Fortuna Virile, si trova di fianco al moderno Palazzo dell’Anagrafe di Roma Capitale, nel luogo dell'antico porto Tiberino. Era dedicato a...

(75)

Domine Quo Vadis (S. Maria in Palmis)

La chiesa sorge sul luogo in cui,secondo la tradizione, Gesù sarebbe apparso a Pietro che lasciava Roma per sfuggire al martirio. Alla domanda di Pietro "Signore, dove vai?" ("Domine, quo vadis?"), Gesù avrebbe risposto "Vado a Roma per farmi...

(75)

Scuderie del Quirinale

Costruito nell'arco di un decennio (1722 - 1732), il palazzo delle Scuderie al Quirinale delimita, con il Palazzo del Quirinale e quello della Consulta, lo straordinario spazio urbano al centro del quale è posta la fontana con le statue dei...

(75)

Museo Nazionale Romano - Aula Ottagona

L’Aula Ottagona costituiva l’ambiente posto nell’angolo sud-ovest delle Terme di Diocleziano. La sua funzione non è chiara, ma la presenza di una vasca, attestata agli inizi del ‘500, fa pensare ad una sorta di frigidario minore per...

(75)

Piazza della Repubblica

Piazza della Repubblica, fino alle Olimpiadi di Roma del 1960 piazza Esedra (nome ancora ampiamente utilizzato per indicarla), è una delle più celebri piazze di Roma situata a poche centinaia di metri dalla stazione Termini, di fronte alle terme...

(75)

Sant'Andrea al Quirinale

La chiesa di Sant'Andrea al Quirinale fu realizzata nella seconda metà del Seicento per volere di papa Alessandro VII e il progetto affidato a Gian Lorenzo Bernini.

Un elegantissimo protiro curvilineo a due colonne, gravato da stemma,...

(75)

Casa di Augusto sul Palatino

La Casa di Augusto costituisce il monumento emblematico del colle, al quale pochi altri possono venire paragonati per importanza storica e interesse archeologico, e nel quale si rinvengono le più alte espressioni artistiche pittoriche. In...

(75)

Case Romane del Celio sotto SS. Giovanni e Paolo

La chiesa di San Giovanni e Paolo sorge al Celio sopra i resti di una casa dove nel 362 avvenne il martirio dei due Santi. Verso la fine del III secolo l’intero isolato fu acquistato da un unico proprietario e fu ristrutturato al fine di...

(75)

Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese

L'Aranciera era nota, nel Settecento, come Casino dei Giuochi d'Acqua per la presenza di fontane e ninfei, circondata dal Giardino del Lago con le sue spettacolari sistemazioni. Nelle sale riccamente decorate e arredate i principi Borghese...

(75)

San Clemente al Laterano

La basilica di San Clemente in Laterano è una delle più interessanti e antiche basiliche di Roma, eretta prima del 385 e dedicata a San Clemente, il terzo papa dopo San Pietro. Si compone di due chiese sovrapposte, sorte sopra costruzioni romane...

(75)

Santuario della Scala Santa e Cappella del Sancta Sanctorum (San Lorenzo in Palatio)

Il complesso edilizio sorge presso la Basilica di San Giovanni in Laterano e custodisce la preziosa cappella dei Papi detta Sancta Sanctorum, ove si venera l'immagine del Santissimo Salvatore. La Scala Santa deve il suo nome ai 28 gradini che...

(75)

Fontana delle Tartarughe

Si tratta di un’opera particolarmente elegante fra le numerose fontane firmate da Giacomo della Porta, eseguita negli anni 1581-1584 e decorata da efebi e delfini bronzei dal fiorentino Taddeo Landini. 

Al centro della vasca mistilinea a...

(75)

Portico d'Ottavia

Costruito dall’imperatore Augusto probabilmente tra il 33 e il 23 a.C. in memoria della sorella Ottavia, il complesso del Portico d’Ottavia sorse sul luogo di una costruzione più antica: il Portico di Metello realizzato tra il 146 e il 131...

(75)

Area Archeologica e Sotterranei di Santa Maria Maggiore

L’area archeologica è posta sotto la Basilica papale di Santa Maria Maggiore, ove è possibile scoprire interessanti reperti (I al IV se-colo d.C.), un raro calendario ad affresco con scene di lavori agricoli (fine II sec. d.C.) nonché alcune...

(75)

Cimitero Acattolico

Il Cimitero Acattolico, conosciuto anche come Cimitero degli Inglesi, fu istituito per dare sepoltura agli stranieri acattolici residenti a Roma che, secondo le norme della Chiesa cattolica, non potevano essere seppelliti nei cimiteri...

(75)

Mausoleo di Santa Costanza presso Complesso di Sant'Agnese

Sulla via Nomentana, dopo l’incrocio con viale XXI Aprile, si trova un complesso di edifici costituito dalla chiesa di Sant'Agnese, dalle catacombe, da una grande basilica e dal mausoleo di Santa Costanza. 

Le catacombe, sviluppatesi tra...

(75)

Museo della Civiltà Romana

Il Museo della Civiltà Romana, inaugurato nel 1955, illustra nelle 59 sezioni tutti gli aspetti della civiltà romana antica con una raccolta imponente di calchi da originali conservati in tutti i musei del mondo, oggi distrutti o danneggiati, e...

(75)

Sant'Agnese fuori le Mura

La chiesa di Sant'Agnese fuori le Mura fu edificata nel 324, per volere di Costanza, figlia dell'imperatore Costantino, sopra le rovine di un cimitero e delle catacombe che accoglievano i resti della Santa. Fu ricostruita su commissione di papa...

(75)

Santa Prassede all'Esquilino

Costruita da Pasquale I nell' 822 fu varie volte restaurata, con alterazioni del suo carattere primitivo. La facciata, dalla quale si apre l'atrio scoperto, ha colonne dell'antico nartece e tre finestre centinate in alto. L'interno, basilicale,...

(75)

Santa Sabina all'Aventino

Fondata da Pietro, prete di Illiria, tra il 422 e il 432, su di un antico "Titulus Sabinae" sorto probabilmente nella casa di una matrona Sabina che finì poi per identificarsi con la omonima santa umbra. Nel 824 fu aggiunta la "Schola Cantorum",...

(75)

Villa Ada Savoia

Con la sua espansione di circa 180 ettari, occupa lo spazio compreso tra le confluenze dei fiumi Aniene e Tevere, comprende anche i resti di Antemnae, una delle più antiche città del Lazio sorta sul monte omonimo dinanzi alla confluenza tra il...

(75)

Colonna di Marco Aurelio (Antonina)

La colonna che sorge al centro dell’omonima piazza, venne realizzata tra il 180 d.C., anno della morte dell’imperatore Marco Aurelio, ed il 193 d.C..Alta circa trenta metri, è sostenuta da una base (12 metri) costituita da uno zoccolo ed un...

(75)

Piazza Bocca della Verità

Uno dei luoghi più pittoreschi di Roma corrispondente al Foro Boario, tra gli edifici più belli della Roma repubblicana. 

Vi si trovano il tempio detto della Fortuna Virile, esempio di architettura greco-italiana eretto intorno al 100...

(75)

Piazza del Quirinale

Ospita il Palazzo del Quirinale sede della Presidenza della Repubblica.La piazza si estende sulla sommità del Monte Quirinale il più elevato dei sette colli, cosiddetto perché un tempo vi sorgeva il tempio di Quirino o la città dei Curi, ove...

(75)

Sant'Omobono

Eretta sulla preesistente San Salvatore in Portico, ne abbiamo notizie a partire dalla fine del XV secolo. Subì numerosi restauri e modifiche anche a causa delle trasformazioni urbanistiche del 1933. La facciata è tardo-cinquecentesca con un...

(75)

Basilica di San Lorenzo fuori le Mura

La basilica di San Lorenzo fuori le Mura, così come la conosciamo oggi, è il risultato della fusione di due distinte chiese, edificate una alla fine del VI e l’altra all’inizio del XIII secolo intorno alla tomba di Lorenzo, diacono d’origine...

(75)

Basilica di San Sebastiano fuori le Mura

Al terzo miglio della Via Appia Antica, sul luogo dove secondo la tradizione furono temporaneamente custoditi, in tempo di persecuzioni, i corpi degli apostoli Pietro e Paolo, sorge la basilica di S. Sebastiano, oggi dedicata a questo popolare -...