Roma: Tour della Basilica di San Pietro, della Cupola e delle Cripte Papali

(2549)
USD 37

VAI AL SITO WEB

Descrizione

Esplora la maestosa basilica di San Pietro da un'angolazione unica, risalendo fino in cima alla magnifica cupola. In seguito, unisciti a una guida locale per scoprire i tesori nascosti all'interno della basilica e delle suggestive Grotte Vaticane.


Esplora la maestosa basilica di San Pietro dalla sommità della sua cupola e ammira la vista panoramica sul Vaticano e sulla città eterna. Unisciti alla guida per visitare l'interno della cupola e le Grotte Vaticane, luoghi di inestimabile valore storico e spirituale. Incontra la guida in Piazza San Pietro e segui la guida fino al primo piano della cupola, dove potrai ammirare il balcone e la straordinaria raccolta di mosaici, iscrizioni latine e il magnifico Baldacchino del Bernini. Ascolta le storie della guida sulla storia della cupola, gli artisti che vi hanno lavorato e il fascino del Rinascimento. Poi, prendi la scala a chiocciola e raggiungi la sommità della cupola. Approfitta di un po' di tempo libero per esplorare la cupola al tuo ritmo. Da lì, raggiungi la doppia struttura della cupola e passa vicino alle finestre da cui potrai ammirare scorci mozzafiato sulla città. Dopo 320 scalini, raggiungi la piattaforma panoramica a 137 metri di altezza sul livello del pavimento della basilica. Da qui, goditi la vista mozzafiato sulla città, compresi i Giardini Vaticani proprio sotto di te. Potrai anche ammirare i monumenti dell'antica Roma come il Colosseo e il Pantheon. L'unica cosa che vedrai sopra di te è la croce. Una volta lasciata la cupola, non dovrai fare la fila per entrare nella basilica, poiché le scale ti condurranno direttamente al piano inferiore. Evita le lunghe code di visitatori che hai potuto notare dalla cupola stessa. Percorri la basilica con la guida e ammira una serie di statue, cappelle e luoghi di pellegrinaggio, mentre scendi verso le cripte sotterranee. Qui troverai il luogo in cui centinaia di papi e membri della famiglia reale sono stati sepolti sin dall'XI secolo.

VAI AL SITO WEB